MURIDDU VERME DURO NOSTRANO

4,80

Il muriddu nostrano, a seconda della zona, chiamato anche bissone o semplicemente verme duro è un anellide pescato a mano nelle nostre lagune venete.
Preda di orate, branzini, saraghi, ombrine e mormore non passa inosservato ad alcun predatore dei fondali di mare. Esso è molto duro, resistente e non teme lanci con grammature pesanti, infatti viene anche impiegato nella pesca surfcasting.
Ideale sia dalla barca che dalla riva, è un’esca che, a modesto parere, non vanta la popolarità che gli si spetta. Difficilmente utilizzabile in acqua dolce, in quanto diventa bianco, muore e perde subito di consistenza.
La nostra confezione contiene 10 capi vivi di giornata adagiati su di una lettiera d’alga nera. Abbinamento fondo e coperchio in cartone.